Jon Moxley non esclude un futuro ritorno in wwE

Durante un’intervista con B/R, un ascoltatore ha avuto modo di chiedere a Jon se lui potrebbe’ mai tornare in wwE. Moxley ha risposto dicendo che non escluderebbe un ritorno nella compagnia di Vince McMahon, considerato che la sua carriera in wwE è durata ben 8 anni. Ricordiamo che lui era in wwE con il nome di Dean Ambrose ed a un certo punto ha anche militato in una delle stable più famose degli ultimi anni, The Shield.

Ecco la risposta, per intero, di Jon al fan: “Mai dire mai, perché chissà se un giorno dici una cosa che pensi non accadrà mai e poi ecco che accade. La creazione della AEW è stata vitale per l’industria del wrestling, e questo è in parte il motivo per cui sono fiero di farne parte. Non escluderei mai di ritornare in wwE, in fondo ci ho speso ben 8 anni con loro.”

Moxley ha inoltre messo a tacere altre voci che dicono che lui e la wwE non saranno mai in accordo. Jon ha dichiarato di essere aperto all’idea di tornare in wwE perché alla fine si tratta di business, di cogliere l’occasione giusta al momento giusto.

“Se mai mi chiamassero, li ascolterei, ma dubito che andremo d’accordo. Avrei un’idea. So che mi pagherebbero profumatamente ma non è quello il problema. Diventerò padre molto presto e mi piacerebbe mettere un po’ di soldi da parte per il bambino così da potersi iscriversi al college quando sarà più grande. Ribadisco, li ascolterei, ma dubito che qualcosa possa succedere.”

AllEliteRob