Britt Baker parla della divisione femminile

In un’intervista con Bleacher Report, Britt Baker si è espressa su un tema molto vicino a lei, la divisione femminile della AEW. Britt spera che un giorno, per le lottatrici, ci sarà più spazio in TV.

Ecco le sue dichiarazioni: “Voglio che la divisione femminile abbia più spazio a Dynamite e chissà, magari essere anche protagonista di main event” ha detto, “Ce la stiamo mettendo tutta, ma il business è quello che è, dobbiamo rimanere positive. Per molto tempo, i segmenti femminili non stavano facendo bene ma ora stiamo raggiungendo un punto dove i fan vogliono piu match con noi come protagoniste. Shida è un’atleta fenomenale ed ho tanto rispetto per lei anche se mi ha violentemente rotto il naso con i suoi piani diabolici. E’ incredibile che lei abbia cambiato la sua vita per essere qua. Mi piacerebbe essere di nuovo sul ring con lei, è una persona speciale per la famiglia della AEW perché lei è stata campionessa durante il periodo più difficile della compagnia. Detto questo, il tuo tempo sta per scadere Shida!”

Baker ha inoltre parlato del fatto di essere una heel: “Mi piace sentire il feedback del pubblico, che siano a favore o no, mi danno una botta di adrenalina. La mia più grande paura è di uscire dal tunnel e sentire il silenzio. Amo il modo in cui mi relaziono con i fan. Molte persone sono gelose di me e della mia posizione nella divisione femminile. La gelosia è una brutta bestia.”

La dottoressa ha poi parlato della Waiting Room e del suo lavoro con Reba: “L’idea della Waiting Room è stata di Cody. Lui e Tony Khan sono quelli che hanno lavorato al concept, gli argomenti di cui parlare e tutto il resto. Reba poi è veramente spiritosa, andiamo veramente d’accordo. E’ davvero divertente fare il segmento perché abbiamo un sacco di libertà su cosa fare e allo stesso tempo riusciamo a mandare avanti le storyline. Reba inizialmente era una make up artist per la AEW ed eravamo abbastanza amiche, ma poi Cody ha deciso di usarla come una make up artist che viene sempre bullizzata, ed ha funzionato veramente bene tanto che volevamo che lei facesse questo ruolo/gimmick full time. Sia chiaro che non voglio condividere i riflettori con nessuno. Voglio essere al centro di tutto… e con Reba che mi guarda le spalle quando ne ho bisogno.

Fonte: 411Mania

AllEliteRob