Omega crede a Triple H

La AEW ha rivoluzionato l’industria sin da quando è stata fondata e questa rivoluzione continua a farsi sentire anche con la recente collaborazione della compagnia di Jacksonville con Impact e con l’apertura della “porta proibita”. Grazie alla AEW, collaborare con federazioni è diventata piu una realtà che fantasia.

Durante un’intervista con talkSPORT, il vice-presidente della AEW, nonché campione del mondo, Kenny Omega ha parlato di un commento che Triple H fece tempo fa, ossia, quello dove anche la wwE è aperta a collaborare con altre federazioni. Omega crede che Triple H sia disposto a fare di tutto affinché NXT resti un prodotto godibile per i fan e crede che The Game sarebbe anche aperto a collaborare con altre compagnie.

La dichiarazione di Kenny Omega a riguardo:

“Credo che Triple H abbia ancora lo spirito da wrestler dentro di sé, e credo che quell’aspetto influisca molto su come lavora e sul tipo di opinione che ha della WWE, specialmente NXT e tutte le altre cose con cui ha a che fare. Penso proprio che i fan siano la sua priorità, perciò credo ci sia un barlume di verità quando lui dice cose come “la WWE è aperta a collaborare” , ma dobbiamo tenere presente che questa dichiarazione, per diventare realtà, dovrebbe comportare una situazione dove le paure e le preoccupazioni di certe persone, che sono in controllo, vengano spazzate via.”

Anche Tony Khan si è fatto sentire a riguardo dicendo che la wwE è più che benvenuta a collaborare con la AEW. A questo punto possiamo solo sperare che Stamford chiami casa Khan per un’eventuale collaborazione.

E voi cosa ne pensate? Secondo voi la wwE potrà collaborare con la AEW in futuro? Fatecelo sapere nei nostri social o interagendo direttamente con noi nel nostro gruppo Telegram. Per iscrivervi, seguite il banner qui sotto.

Fonte: Ringside News

AllEliteRob