La AEW su TBS, arriva Rampage!

Attraverso un annuncio di Tony Khan prima e un comunicato stampa della AEW poi, la Warner Media ha annunciato che la programmazione subirà un cambiamento di canale nel 2022. Dal prossimo anno infatti, Dynamite si sposterà dal noto canale TNT all’altrettanto noto canale TBS, entrambi di proprietà della Warner Media. Questo spostamento da certamente il via libera all’hockey di trasmettere alcune delle sue partite il Mercoledì sera, visto che ora TNT ne ha i diritti per tutta la durata della stagione, “ma non è l’unico motivo per questo spostamento” dice Brett Weitz, il general manager dei canali della Warner Media, “Non solo l’hockey ma anche l’NBA, e lo sport collegiale che di suo porterà ad un sacco di interruzioni e cambiamenti di palinsesto quindi abbiamo ben pensato di dare a TBS l’opportunità di diventare la migliore piattaforma per la AEW e tutti i fan avranno modo di gustarsi quanti più show possibili li.” Questo cambiamento può far storcere il naso ad una parte di pubblico, ma bisogna ricordare che l’hockey occupava il primetime slot del Mercoledì sera su un canale che sta raggiungendo il suo capolinea, NBC Sports Network, quindi ecco perché c’è stata questa spietata battaglia per i diritti della NHL. Alcuni mesi fa, si pensava che USA Network avrebbe preso i diritti per l’hockey americano e pertanto NXT ne avrebbe risentito, da qui hanno pensato di cambiare giorno ma rimanendo sullo stesso canale: alla fine la Warner Media si è aggiudicata i diritti, andando così ad influenzare la AEW.

E’ stato poi anche annunciato un nuovo show targato AEW della durata di un’ora, chiamato “Rampage”, che altro non è che la famigerata terza ora di TNT e ora come ora sappiamo che il suo debutto avverrà Venerdì 13 Agosto 2021 alle 10 di sera, orario statunitense. Quello che non sappiamo è se lo show manterrà il suo slot della seconda serata del Venerdì dopo che Dynamite avrà traslocato su TBS. Tony Khan ha spiegato inoltre che tutte queste novità sono parte di una “rinegoziamento” del contratto che la AEW ha avuto con la Warner Media e ora il nuovo contratto include anche 4 super show all’anno che si svolgeranno su TNT anche dopo che Dynamite verrà trasmesso su TBS. Tony Khan ha dichiarato “Sono un fan di wrestling sin da quando ero piccolo e mi fa piacere annunciare ai nostri affezionati attuali e futuri che Dynamite si sposterà su TBS nel 2022. La storia del wrestling in America non può essere raccontata senza evidenziare il lavoro magistrale della TBS negli anni passati, all’epoca conosciuta come WTBS che era il canale di riferimento per il wrestling nel territorio “sud-est” americano e, successivamente, canale nazionale. TBS ha ancora quella sfrenata passione per il wrestling, e offrirà un palinsesto targato AEW senza troppe interruzioni che avrà risonanza globale che renderà il canale il punto di riferimento globale del wrestling.” continua Tony Khan “Non vediamo l’ora di approdare su TBS ma allo stesso tempo non abbandoneremo del tutto TNT visto che ospitera’ ben 4 super show annuali. In ultimo, il lato finanziario di questo nuovo contratto ci aiuterà a continuare a investire e accrescere il valore della AEW affinché sia godibile per le persone più importanti di questo business: i fan, i wrestler, il nostro staff e i nostri sponsor. Con Dynamite, Rampage, i 4 show annuali su TNT, la nostra copertura e la nostra crescita sono più grandi che mai!” ha detto Tony. I numeri non mentono, Dynamite è stato ufficialmente dichiarato il programma di wrestling più guardato del Mercoledì sera ed è stato il programma più visto in TV Mercoledì 5 Maggio nella fascia 18-49, un trionfo non indifferente per il brand AEW. Inoltre, in Aprile, Dynamite ha avuto la puntata più’ vista della storia dello show con oltre 1.2 milioni di telespettatori.

Per chi non è a conoscenza del canale TBS vi presento una piccola introduzione di come TNT e TBS vengono presentati in America:

TBS

TBS è un canale di Warner Media ed eè uno dei più seguiti dai “giovani adulti” ed è conosciuto per offrire dell’intrattenimento a tratti comico, romantico, e programmazioni variegate e di qualità. Da sitcom a talk show per la seconda serata, game show e spettacoli animati. Gli spettacoli originali della TBS includono: il reboot di Wipeout con John Cena, il talk show di Conan O’Brien, la serie animata “American Dad” , il “Go Big Show” , “La Famiglia Griffin” , “The Big Bang Theory” e anche sitcom evergreen quali “Friends” e “Seinfield” , tanti film, il campionato americano di Baseball, il College Basket NCAA e la nuova “Eleague” , la programmazione e-gaming della TBS.

TNT

TNT è un canale della Warner Media più seguito negli USA ed è conosciuto per le migliori serie TV e film più famosi degli ultimi anni. Oltre a show originali, la TNT è in continua espansione ed è prossima ad includere il nuovo spettacolo televisivo relativo alla vita di Shaq. Da non dimenticare il campionato NBA, NCAA e NHL e il fenomeno wrestling chiamato AEW.

Una piccola considerazione personale: TBS non è di certo un declassamento e magari alcuni fan si sono abituati alla AEW ad avere una sola casa ma alla fine, è comune nel mondo della televisione che un programma possa spostarsi da un canale all’altro. E’ successo in passato e succede tutt’ora. La TBS ha anche un maggior reach, nel senso che è un canale più reperibile di TNT. Si stima che la TBS abbia un reach maggiore della TNT pari ad un milione di famiglie in più il che non è affatto male, la AEW ci guadagnerà in viewership. TBS ha una tradizione con il wrestling che risale a quasi 30 anni fa, quindi il canale non è di certo nuovo a questo tipo di programmazione. Per darvi un punto di riferimento, il secondo show della WCW, Thunder veniva trasmesso su TBS e ad un certo punto faceva anche più ascolti di Nitro su TNT. Inoltre, lo slot di Rampage è molto strategico, alle 10 del Venerdì sera, appena dopo Smackdown. Rampage è li per quei fan che ancora non sono sicuri della AEW ma che preferiscono continuare a guardare del wrestling il Venerdì perché già si sono sorbiti un paio di ore di Smackdown. Quindi, per concludere, Dynamite su TBS, Rampage, 4 supershow su TNT e un sacco di soldi per la AEW…per rimanere in tema Double or Nothing, posso ben dire che la AEW e la Warner Media hanno fatto Jackpot.

AllEliteRob