Light The Fuse 062

Salve a tutti appassionati di wrestling, in particolare della All Elite Wrestling, bentornati ad un nuovo Light the Fuse, la rubrica di AEW Italian Podcast dove io, Davide, il Draco di Wrestling Unico Amore, analizzerò per voi la puntata imminente di AEW Dynamite, che pur essendo post ppv è anch’essa al venerdì, a causa dei playoff di NBA.

La card però è comunque molto ricca, come ormai da tradizione della compagnia di Jacksonville e presenta uno show ricco di match variegati e non solo, ma andiamo con ordine;

Lo scontro fra Cody e Ogogo non ha posto fine alle ostilità fra la Nightmare Family e la Factory e stanotte proprio l’American Nightmare tornerà in azione al fianco di Lee Johnson, con il quale affronterà QT Marshall e l’ex pugile.

https://pbs.twimg.com/media/E2-f1qeXwAw9IjF?format=jpg&name=medium

Inoltre, a causa delle dinamiche venutesi a creare nella Casinò Battle Royale, un improbabile e inedito team debutterà stanotte a Dynamite, ovvero la coppia formata da Christian Cage e il contendente al titolo mondiale e vincitore della Battle Royale, Jungle Boy, i quali dovranno affrontare il Private Party, a cui auguriamo di tornare al più presto al look precedente e abbandonare quello borghese sfoggiato domenica scorsa.

Un terzo match di coppia però sarà presente in puntata, ancora più promettente e molto più importante per le sorti della divisione tag:

Gli Young Bucks, infatti, nonostante la difesa titolata ancora fresca contro Jon Moxley e Eddie Kingston a Double Or Nothing, dovranno mettere in palio nuovamente le cinture, questa volta contro il Death Triangle, che verrà rappresentato dall’inedita formazione composta da PAC e Penta Zero M.

Una battaglia con uno star power da evento a pagamento, che sicuramente avrebbe meritato maggior costruzione ma che salvo terribili imprevisti, sarà molto interessante da guardare.

Non solo scontri tag in questa puntata post ppv, poiché anche diverse battaglie 1vs1 andranno in scena stanotte e una di esse sarà al femminile, poiché Red Velvet cercherà di ottenere vendetta su Allie the Bunny, in onore di Big Swole, che a Dark Elevation è stata colpita con un tirapugni proprio dalla moglie di Blade, atto che quindi ha causato la sconfitta dell’atleta di colore. Riuscirà Red Velvet ad ottenere vendetta per l’amica? Lo potrete scoprire solo stanotte, così come potrete scoprire il livello di violenza che sarà presente nel big match fra Nick Comoroto e Dustin Rhodes, i quali si affronteranno in un Bullrope match.

Come anticipato in apertura però, non ci saranno solo battaglie in questa puntata, poiché avremo anche diversi segmenti, tra cui un apparizione di Sting e Darby Allin, che parleranno dei loro propositi dopo la seconda vittoria ottenuta in coppia all’interno di un ppv AEW.

Dynamite post Double or Nothing però sarà anche una serata di festa e di celebrazione, di chi? Ovviamente della neo campionessa della Women’s Division, the Doctor Britt Baker D. M. D, unica superstar finora ad essere riuscita a detronizzare un campione in un ppv AEW della nuova annata.

Oltre alla Doctor, anche il nuovo analista della All Elite Wrestling, ovvero the World’s Strongest Man, Mark Henry.

Davvero uno show corposo e che, come sempre prima di lasciarvi, vi ricordo che potete vedere tramite Fite.Tv con commento in lingua inglese o spagnola oppure su Sky Sport Italia,con commento in italiano a cura di Moreno Molla e il “Padrino” Salvatore Torrisi,del quale vi invito a seguire tutti i social,per essere tempestivamente informati riguardo l’orario e il canale di trasmissione delle puntate, così come eventuali imprevisti e modifiche, come accaduto la scorsa settimana.

Dal vostro Draco è tutto anche per questo appuntamento…

BUON DYNAMITE!

Davide Pastore #Draco