Light The Fuse 066

Salve a tutti appassionati di wrestling, in particolare della All Elite Wrestling, bentornati ad un nuovo Light the Fuse, la rubrica di AEW Italian Podcast dove io, Davide, il Draco di Wrestling Unico Amore, analizzerò per voi la puntata imminente di AEW DYNAMITE, che con gaudio e giubilo, torna finalmente al mercoledì sera, dopo un mese di spostamenti dovuti ai playoff della NBA (Ciao, ciao, non ci mancherete!).

Dopo 3 settimane passate a vivacchiare, la All Elite sembra voler premere maggiormente sull’acceleratore con questo show, dove ci saranno diversi match, sulla carta molto interessanti.

Primo dei tre singles match annunciati è lo scontro molto personale fra MJF e lo Spanish God, Sammy Guevara. I due si sono stuzzicati sui social per settimane e si sono incrociati nel ring varie volte, finendo poi, com’era prevedibile e come sottolineato più volte durante i podcast di AEW Italian, per ritrovarsi in un 1vs1 all’interno del ring. Una battaglia molto incerta che sarà sicuramente uno snodo importante in questa seconda fase della guerra fra Inner Circle e Pinnacle.

L’unico match titolato della puntata è quello che vedrà il brutale Miro mettere in palio il suo TNT Championship, contro Brian Pillman JR., attaccato due settimane fa dallo stesso Miro, che nello stesso frangente ha brutalizzato anche Griff Garrison . Ce la farà Brian a vendicarsi e ottenere anche il suo primo titolo in AEW? Le probabilità sulla carta sono incredibilmente ridotte ma solo stanotte potremo averne la certezza o ricevere invece uno shock.

Terzo ed ultimo 1vs1 dello show, sarà quello fra il ragazzo della giungla, Jungle Boy e il partner di Angelico, Jack Evans. I due Hybrid 2 infatti sono ormai sotto l’ala di Matt Hardy e oltre a Christian Cage, la scorsa settimana hanno messo un mirino anche sul giovane prodigio del ring.

Un match sulla carta molto intrigante, che può essere già un punto di ripartenza per il membro del Jurassic Express, vedremo cosa accadrà stanotte, dove però non ci saranno solo scontri singoli ;

In questo Dynamite di fine mese infatti, ci saranno anche dei match di coppia, in particolare assisteremo al ritorno in ring (decisamente non richiesto e necessario) di Vickie Guerrero, che farà coppia con la sua protetta, The Native Beast, Nyla Rose, per affrontare la Doctor Britt Baker D. M. D. e la sua assistente Rebel (NOT REBA). Scontro femminile che poteva essere impostato meglio ma occhio ai colpi di scena e possibili sostituzioni all’ultimo minuto.. dopotutto Andrade e Vickie hanno detto di avere una sorpresa, magari la vedremo già stanotte.

Ultimo match annunciato per la puntata, è il tag team match che vedrà ancora una volta gli Young Bucks difendersi da una minaccia proveniente dal Death Triangle. El Lord de la Lucha Libre, Penta Zero M, in assenza di PAC, brutalizzato nel backstage settimane fa, così come di Rey Fenix, al momento infortunato, farà coppia con l’ex amico, Eddie Kingston. I due dovranno sforzarsi il più possibile per collaborare poiché se riusciranno a trionfare sugli odiosi fratelli Jackson (Heel of the Year finora ️scusate, momento mark) avranno una preziosa title shot per i titoli di coppia.

Uno show già più stuzzicante e lineare sulla carta, rispetto alle ultime puntate e come ogni settimana, prima di lasciarvi, vi ricordo che potete vedere la puntata e sostenere legalmente la AEW tramite Fite.Tv con commento in lingua inglese o spagnola oppure tramite Sky Sport Italia,con commento in italiano a cura di Moreno Molla e il “Padrino” Salvatore Torrisi,del quale vi invito a seguire tutti i social,per essere tempestivamente informati riguardo l’orario e il canale di trasmissione delle puntate, così come eventuali e modifiche.

Dal vostro Draco è tutto anche per questo appuntamento, ci aggiorniamo fra 7 giorni con le dinamiche che si creeranno da questa puntata e che faranno da apripista per la batteria di puntate speciali che vedremo a Luglio.

BUON DYNAMITE!

Davide Pastore #Draco