Light The Fuse 077

Fuego a tutti, amanti e appassionate di pro wrestling, in particolare, della All Elite Wrestling, bentornati ad un nuovo Light the Fuse, la rubrica di AEW Italian Podcast dove ogni settimana io, Davide, il Draco di Wrestling Unico Amore, analizzerò per voi l’imminente puntata di Dynamite, il quale torna a presentarsi in modo molto più frizzante già dalle anticipazioni, ma andiamo con ordine.

La scorsa settimana nella puntata post All Out abbiamo avuto uno show meno discorsivo di quanto si potesse immaginare e con diversi nuovi intrecci che hanno iniziato a manifestarsi e che questa settimana si potranno sviluppare in modo più concreto, vediamo insieme di cosa si tratta ;

Fin da prima del ppv estivo della All Elite Wrestling, il trio composto dai 2point0 e Daniel Garcia ha cercato di creare quanti più grattacapi possibili a Darby Allin, così come a Jon Moxley e Eddie Kingston, rimediando non pochi sganassoni. Questa settimana gli ex Ever Rise avranno una nuova occasione di riscattarsi, affrontando The Boogeyman e The Mad King in un tag team match.

Non solo loro però hanno puntato il mirino sui due amici fraterni, poiché la scorsa settimana a Cincinnati, nel main event di Dynamite, The King, Minoru Suzuki, ha riportato un bruttissimo taglio sopra l’occhio durante il match contro Jon Moxley, che questa settimana dovrà invece tenere occhi e orecchie aperte poiché Suzuki gli lancerà una sfida insieme a una sua vecchia conoscenza, the Murderhawk Monster, Lance Archer, profondamente infastidito dalla luce che Moxley sta ricevendo dal fronte nipponico nonostante non sia più IWGP US Champion. Cosa avranno in mente i due picchiatori? Lo scopriremo stanotte!

Sempre nel corso della puntata vedremo come si svilupperà la trama che ha messo Darby Allin sulla strada del Pinnacle, in particolare di Shawn Spears, che stimolato dal fido manager, Tully Blanchard, ha sfidato il protetto di Sting, mettendo a segno durante Rampage un offensiva pesante nei suoi confronti, mentre Tully teneva impegnato Sting al microfono. Insomma, la storia con la Inner Circle sembra terminata, ma il gruppo di MJF sta già scegliendo dei nuovi bersagli per mettersi in buona luce. Vedremo se stanotte Spears riuscirà nel suo intento o se Darby riuscirà invece a dimostrare che il Chairman non è un problema di cui preoccuparsi troppo.

Anche le guerriere della divisione femminile però entreranno in azione stanotte, in particolare, Jade Cargill e Leyla Hirsch, le quali si affronteranno in un singles match che sulla carta si prospetta come un classico e normale scontro Davide Vs Golia, tuttavia, se avete avuto modo di vedere Leyla in azione durante l’evento NWA EmPowerr, avrete visto come la minuta picchiatrice sia sempre più capace di tenere testa ad avversarie con una stazza e una massa fisica nettamente superiore alla sua. Sarà la stessa cosa stanotte con Jade? Lo scopriremo guardando la puntata, anche se, di base, indubbiamente Leyla potrebbe aiutare non poco l’assistita di Mark Sterling, nel mettere in scena una buona performance.

Tag team match, battaglie al femminile, ma anche un debutto in ring per questo imminente Dynamite, poiché se stanotte Bryan Danielson si rivolgerà direttamente a Kenny Omega, l’altro nuovo arrivo in casa AEW entrerà in azione!

Adam Cole (BAYBAY!) infatti farà il suo debutto nei ring della AEW affrontando l’Elite Hunter, Frankie Kazarian, il quale la scorsa settimana ha contributo a mettere in salvo Bryan Danielson, neutralizzando proprio l’amico fraterno degli Young Bucks.

C’è poco altro da aggiungere su questo match molto promettente che vi invito davvero a godervi poiché entrambe le superstar coinvolte sono una garanzia di divertimento e se Kazarian è riuscito a mettere in scena buone performance contro un Jericho lontano dal fiore degli anni, non c’è quasi limite a cosa potrebbe fare stanotte insieme a Cole.

Da segnalare per questa puntata anche una open challenge che verrà istituita da Dan Lambert insieme ai Men of the Year, Ethan Page e Scorpio Sky, che con l’aiuto del frontman dell’American Top Team, stanno cercando di mettersi sempre più in luce.

Infine, al tavolo di commento, la formazione classica dei telecronisti AEW, vedrà l’aggiunta di una nuova voce per questa speciale occasione, ovvero quella dello Straight Edge da poco rientrato in azione, CM Punk.

Ci sono davvero tutti gli elementi per una puntata frizzante e godibile quindi, come sempre prima di lasciarci , vi ricordo che potete vedere la puntata in diretta sostenendo legalmente la AEW tramite Fite TV, il quale ha ufficializzato che anche Rampage farà parte del pacchetto AEW PLUS, l’abbonamento che a 4.99$ al mese (5.50 se lo fate dall’app di Fite Tv) , vi permette di vedere in live e con infiniti replay, gli show AEW, eccezion fatta che per i ppv, da acquistare separatamente.

Ma, se invece siete amanti del commento italiano e/o avete Sky, allora ogni venerdì ci sono Salvatore Torrisi e Moreno Molla ad aspettarvi, a tal proposito, vi invito a seguire il “Padrino” Salvatore Torrisi sui suoi social, per avere tutte le informazioni su orari,e eventuali cambiamenti sulla trasmissione della puntata. Vi segnalo inoltre, che adesso anche AEW Rampage è arrivato su Sky Italia, dove va in onda il lunedì sera con il commento in italiano a cura del solo Salvatore Torrisi, preciso ed efficiente nel comunicare sui social anche gli orari di trasmissione della puntata

Anche per questa Preview è tutto, ci aggiorniamo fra 7 giorni con l’analisi di ciò che verrà fuori dall’imminente puntata e dagli sviluppi che verranno anche da Rampage questo venerdì.

Nel frattempo, fate un salto su Wrestling Unico Amore, in particolare sul canale Youtube dato che a cortesia di Instagram il nostro profilo è di nuovo in disuso (ma con calma stiamo ritrovando le forze e preparando una sorpresa ) , ma anche sul Lato Viola del Ring, dove ci sono ogni settimana tante attività interessanti da seguire e da commentare.



If you feel the BOOM..

You say

All about tha (BOOM)

Happy DYNAMITE

Davide Pastore #Draco