Light The Fuse 078

Fuego a tutti, amanti e appassionate di pro wrestling, in particolare, della All Elite Wrestling, bentornati ad un nuovo Light the Fuse, la rubrica di AEW Italian Podcast dove ogni settimana io,Davide, il Draco di Wrestling Unico Amore, analizzerò per voi l’imminente puntata di Dynamite, che in questo caso non è un normale Dynamite, ma è un DYNAMITE GRAND SLAM!!!

Stanotte infatti la compagnia di Tony Khan scriverà un altro pezzo importante della sua storia poiché non solo andrà in scena per la prima volta a New York, portando il pro wrestling (sempre per la prima volta) nell’Arthur Ashe Stadium, ma ha messo su davvero una card succosa e imperdibile, che insieme a quella di AEW Rampage ci darà sicuramente tanto ottimo wrestling in questa prima settimana d’autunno (a proposito, felice Equinozio!) .

Ma restando su Dynamite, vediamo insieme cosa prevede il menù della serata in arrivo, partendo da uno degli scontri meno chiacchierati ma comunque con delle basi solide, quello che vedrà Brian Pillman Jr. alle prese con il leader del Pinnacle, MJF.

Maxwell infatti nella puntata successiva ad All Out non si è risparmiato per niente nell’insultare la città di Cincinnati, i suoi abitanti, così come Pillman e la sua famiglia. Proprio Brian quindi si è fatto avanti per cercare di chiuderli la bocca ma la presenza di Wardlow non gli ha reso il tutto fattibile. Stanotte però avrà la possibilità di ottenere la sua vendetta e capitalizzare quello che comunque è uno spotlight importante assegnato dalla AEW al figlio d’arte.

E menomale che la federazione secondo alcuni non lancia i giovani ma solo ex wwE, sennò questo scontro sarebbe stato titolato, come minimo.

Andando oltre però, nonostante la puntata offra diversi testa a testa interessanti, avremo anche un tag team match ad allietare la serata, ovvero lo scontro fra gli FTR e la coppia, ancora imbattuta, formata da The Icon, Sting e l’underdog definitivo, Darby Allin, che dopo la vittoria ottenuta su Shawn Spears, è stato brutalmente attaccato insieme al suo mentore da Dax e Cash.

Un Pinnacle un po’ frammentato nelle storie ma che, dopo aver fallito nel distruggere la Inner Circle, sta trovando nuovi bersagli da buttare giù, per prendersi visibilità a loro svantaggio. Riusciranno i due ex campioni di coppia a mettere ko anche questo particolare duo? Lo scopriremo ovviamente nel corso della puntata.

Sempre durante questo promettente Grand Slam, scopriremo chi invece la sa più lunga all’interno del ring fra la Doctor Britt Baker D.M.D. e la nuova arrivata, nonché vincitrice della Casinò Battle Royale di All Out 2021, Ruby Soho.

Le due si sono stuzzicate durante il trios match che le ha viste avversarie, ma anche durante un segmento a Rampage, dove,a mio parere personale, Ruby ha dimostrato una destrezza leggermente più alta rispetto alla campionessa AEW, tuttavia stanotte le parole staranno a 0 e saranno le azioni in ring a parlare in questa prima volta tutta da gustare.

Se fra la Doctor e Ruby sarà una prima volta, la stessa cosa non sarà però per Cody Rhodes e Malakai Black, che dopo 48 giorni , nel corso dei quali Malakai ha demolito altri membri della Nightmare Family, si ritroveranno nuovamente faccia a faccia nel ring. Nell’ultimo Dynamite infatti, Cody ha fatto ritorno per salvare dalla pubblica umiliazione una delle sue colleghe nel programma Go To Big Show, Rosario Dawson, scatenando ovviamente una lite furibonda con il Dark Father.

A Dynamite Homecoming, Malakai ha impiegato solo 5 minuti per mettere ko il biondo ed elegante EVP della compagnia. Riuscirà Cody a durare di più e ad avere la meglio? Anche per questo, dovremo aspettare il verdetto del ring.

In the end.. per la prima volta (in AEW) assisteremo ad un vero e proprio dream match che personalmente mai e poi mai avrei immaginato di vedere in questa epoca. Una battaglia fra due autentici fenomeni del ring e dell’intrattenimento che per una sera metteranno da parte tutte le amenità legate a ranking, titoli, status e quant’altro, per darsi battaglia e dimostrare a tutti chi è il migliore.

Parlo ovviamente dello scontro fra il Belt Collector, Kenny Omega e l’American Dragon, Bryan Danielson, il quale già ad All Out ha fatto capire a Kenny di avere il mirino su di lui (e infatti Omega si è subito defilato) per poi fare pressione a Dynamite sul campione AEW affinché lasciasse perdere gli ammonimenti di Don Callis e tornasse a tirare fuori le qualità che lo hanno reso la Best Bout Machine conosciuta in tutto il mondo, in una battaglia non titolata ma solo all’insegna del wrestling.

Kenny ha titubato molto ma alla fine ha detto l’unica parola che poteva dire, quella parola che proprio Bryan magari vorrebbe ma non può dire, ovvero :”YES!!! “.

E quindi signore e signori, ce l’abbiamo! Il primo match di Bryan fuori dalla wwE è uno scontro da main event di un ppv e invece lo avremo proprio a Dynamite in questa notte storica.

Vi confesso che nel momento in cui sto scrivendo queste parole, la pelle d’oca è già in corso sul mio corpo così come gli occhi umidi per tutto quello che Tony Khan sta costruendo e sta regalando a noi amanti del pro wrestling. Solo alla Playstation insieme al mio grande amico Dario The Icon, ho visto nello stesso roster top name assoluti come Omega, Bryan, Punk, Malakai, Cole e altri ancora, ma vedere che qualcuno riesce a realizzare nel mondo reale qualcosa del genere, è qualcosa che mi rende oltremodo felice.

Ecco perché come ogni settimana, prima di lasciarci, vi ricordo che potete vedere la puntata in diretta sostenendo legalmente la AEW tramite Fite TV, il quale ora ha anche Rampage nel pacchetto AEW PLUS, l’abbonamento che a 4.99$ al mese (5.50 se lo fate dall’app di Fite Tv) , vi permette di vedere in live e con infiniti replay, gli show AEW, eccezion fatta che per i ppv, da acquistare separatamente.

Ma, se invece siete amanti del commento italiano e/o avete Sky, allora ogni venerdì ci sono Salvatore Torrisi e Moreno Molla ad aspettarvi, a tal proposito, vi invito a seguire il “Padrino” Salvatore Torrisi sui suoi social, per avere tutte le informazioni su orari,e eventuali cambiamenti sulla trasmissione della puntata. Inoltre, se seguite Salvatore anche sulla sua pagina Facebook, potrete avere delle analisi e dei commenti in forma scritta sul G1 CLIMAX della NJPW ancora in corso.

Anche per questa Preview è tutto, ci aggiorniamo fra 7 giorni con l’analisi di ciò che verrà fuori dall’imminente puntata e dagli sviluppi che verranno anche da Rampage Grand Slam di questo venerdì, il quale avrà anche esso una card stellare tutta da gustare..

Nel frattempo, fate un salto su Wrestling Unico Amore, in particolare sul canale Youtube dato che a cortesia di Instagram il nostro profilo è di nuovo in disuso (ma con calma stiamo ritrovando le forze e preparando una sorpresa ) , ma anche sul Lato Viola del Ring, dove ci sono ogni settimana tante attività interessanti da seguire e da commentare.

If you feel the BOOM..

You say

All about tha (BOOM)

Happy DYNAMITE GRAND SLAM

Davide Pastore #Draco