TK e l'importanza delle musiche

Intervistato da “Spin.com” sull’utilizzo delle musiche d’ ingresso negli show AEW; Il presidente della compagnia, Tony Khan, ha parlato dell’importanza della musica come parte fondamentale del pacchetto di un wrestler.

Tornando con la mente a quando da ragazzino si divertiva a fare fantasy booking per i suoi show e atleti preferiti, Tony Khan ha sempre ritenuto che la musica fosse importante per rendere un wrestler speciale agli occhi del pubblico.

“Ho sempre preso in grande considerazione la musica”, dice Khan. “Le theme d’ingresso possono rendere gli spettatori più eccitati nel vedere i lottatori e rendere le loro apparizioni speciali.”

Tra le canzoni che la All Elite Wrestling e Tony Khan hanno concesso in licenza c’è “The Chairman’s Intent” di Action Bronson per Hook.
Khan ha rivelato che proprio Hook lo ha portato a conoscenza della canzone, e che si adatta perfettamente a lui, soprattutto considerando che Action Bronson è anch’egli un fan di wrestling.

“Non sapevo della canzone finché Hook non me l’ha presentata,” ha ammesso Khan. “E la canzone era perfetta. Ho chiuso gli occhi e visualizzato Hook mentre usciva sullo stage con quella theme. Sembrava scritta per lui. E quando ho sentito che Action Bronson era un fan e voleva lavorare con noi, mi è piaciuta ancora di più.”

Un’altra canzone che Tony Khan ha usato è “Where Is My Mind?” dei Pixies per la star AEW Orange Cassidy.
Questa è un’altra canzone che Khan sente adattarsi perfettamente al lottatore, specialmente dal punto di vista lirico.

“Spesso ti viene da chiederti… A cosa starà pensando? Quella sua quasi totale mancanza di sforzo nel fare le cose, da cosa gli deriva?”, ha detto Khan. “Perché decide di lottare? Quali sono le cose che alla fine fanno scattare l’interruttore e inizia effettivamente a combattere? Dov’è la sua testa?

Oltre ai testi, che si adattano al suo personaggio, è comunque una canzone da urlo che ti esalta e ti vien voglia di cantare prima di vedere l’incontro.”

Thiago “The Violent Gentleman”