I dream match di Chris Jericho

Nell’ultima puntata del podcast “Wrestling with Freddie”, l’ex membro del team creativo wwE Freddie Prinze Jr ha avuto modo di intervistare Chris Jericho. Senza nessuna esitazione, Freddie ha chiesto subito a Chris Jericho quale fosse un dream match che Il Demo God vorrebbe disputare, in un qualsiasi posto, contro un qualsiasi lottatore, in un qualsiasi punto della loro carriera.

Jericho per pronta risposta ha detto che un suo dream match e’ in realtà molto vicino dall’avverarsi. Ecco le sue parole a riguardo:

In realtà ce ne sarebbero tre di dream match che vorrei disputare,” dice Jericho “ed uno che non vedo l’ora di realizzare e’ proprio quello che fa parte del feud con Eddie Kingston. Sin dal suo arrivo, ho pensato che lui sarebbe diventato un babyface tifatissimo. Mi piace il suo stile da duro.”

Lui non ha le fattezze del tipico wrestler, ma di uno di quei tizi che e’ pronto a fare a botte al pub, i suoi promo inoltre sono veramente stupendi. Ecco perché il dream match con Eddie e’ veramente interessante e a me piace fare storyline a lungo termine, quindi niente e’ ancora deciso, ma e’ certamente un match che non vedo l’ora di disputare. Questo è uno dei motivi per il quale sono io che scelgo con chi lavorare, Tony e roster permettendo.”

Chris Jericho ha poi parlato dei dream match assoluti che avrebbe voluto disputare, facendo i nomi di due suoi connazionali canadesi.

I due dream match che avrei voluto disputare e che non si sono mai avverati sono contro Bret e Owen Hart, due fratelli che provengono dalla stessa zona canadese da cui provengo io.” dice Jericho “Non ho mai avuto occasione di lavorare con loro. Se all’epoca uno mi avesse chiesto dieci motivi per cui, nel 1999, avevo deciso di abbandonare la WCW per la WWE, già solo avere l’opportunita’ di combattere contro Owen Hart sarebbe valso 4 di quelle 10 ragioni, ma quel match non si è mai potuto svolgere in quanto Owen e’ deceduto nel Maggio 1999, e io sono arrivato in WWE ad Agosto dello stesso anno. Poi anche Bret Hart, che era con me in WCW, ma competevamo su due livelli completamente diversi e non mi era mai stato permesso di raggiungere il suo livello. Mettici anche il fatto che Bret si e’ dovuto ritirare proprio quando era in WCW quindi non abbiamo mai avuto la possibilità di condividere il ring insieme.”

AllEliteRob