Ecco chi vorrebbe affrontare Max Caster

Max Caster sin dal suo debutto ha lasciato il segno sul ring, ma anche e soprattutto al microfono come componente del tag team The Acclaimed; coppia di cui fa parte con Anthony Bowens e creata da Tony Khan appena i due atleti hanno firmato con la AEW nel 2020.

Max Caster però, oltre a quelli tag, ha anche degli obiettivi da lottatore singolo e recentemente ha nominato un’altra stella della All Elite con cui vorrebbe avere un feud in uno scontro “one on one”.

“Da wrestler singolo, mi piacerebbe affrontare MJF,” Caster ha detto ai microfoni di “The Sports Generals”. “Siamo molto, molto simili e penso che tutti vogliano sentire cosa avrei da dire di lui al microfono. Tutti lo odiano così tanto e non penso che potrei fare male contro di lui. Mi piacerebbe davvero tanto farlo arrossire davanti al pubblico. Sono sicuro che riuscirei a farlo inca***re tantissimo.”

Max Caster potrebbe non sembrare il classico babyface e riuscire ad ottenere il supporto dei fan nell’affrontare qualcuno come MJF, ma lo stesso Caster ha detto che preferisce non essere identificato con le tipiche etichette face o heel da pro wrestling classico.

“Ogni persona ha i suoi atleti preferiti. È come per i My Little Pony o cose simili. Tutti avevano il loro preferito. Allo stesso modo tutti hanno i loro lottatori preferiti. Quindi, so di essere il lottatore preferito di qualcuno, Cody Rhodes è il lottatore preferito di qualcun’altro, Kenny Omega a sua volta è il lottatore preferito di qualcuno.”

“E quando usciamo sullo stage percepiamo la stessa cosa. Non sono tutti fischi, non sono tutti applausi, e non è quello di cui dobbiamo preoccuparci. Devo solo essere me stesso. Questo è un altro grande consiglio, sii te stesso. Perché nell’istante in cui cercherai di far finta di essere chi non sei, la gente capirà perfettamente che qualcosa non torna e diranno che non sei autentico.”

Invece se sono me stesso, alcune persone mi odieranno sempre, e ad alcune persone piacerò sempre, altri invece cambieranno sempre opinione; è così che deve essere ed è così che mi piace che sia.”

Thiago “The Violent Gentleman”