Hardyz, Cage e tante news in una volta

Ci sono un po’ di notizie sparse che meritano di essere segnalate, ecco una lista di novità flash che potrebbero interessarvi!

DOUBLE OR NOTHING 2022 – DATA E LOCATION

Confermato anche per questo 2022 un Maggio all’insegna di Double Or Nothing, evento che ha segnato l’ingresso nel mondo dei PPV per la federazione di Tonu Khan e che ora si porta alla sua quarta edizione. L’evento andrà in scena il 29 Maggio, con una settimana di eventi tutti a Las Vegas in quei giorni. Sia Dynamite che Rampage, infatti, verranno trasmessi proprio da Las Vegas per una settimana di eventi targati AEW nella città dei Casinò.

JEFF HARDY ANNUNCIA L’ARRIVO E POI RITRATTA

E’ sostanzialmente costretto, Jeff Hardy, a ritrattare la sua dichiarazione di qualche giorno fa ai microfoni di un creator su YouTube. Jefff, infatti, ha annunciato candidamente che sarebbe arrivato in AEW a breve, cosa poi ritrattata il giorno dopo per il semplice fatto che la sua clausola di non competizione di 90 giorni è ancora in essere e non scadrà prima del prossimo 9 marzo.
Hardy ha precisato che il suo è un obiettivo, non una certezza, ma che farà di tutto per arrivare in AEW quando gli sarà possibile.

In una recente intervista a Bleacher Report, il fratello Matt ha aggiunto un carico da 11 quando ha detto che lui e suo fratello vogliono chiudere la carriera in Tag, così come l’hanno cominciata e che uno dei match che vogliono di più è un altro giro di giostra con altri due celebri fratelli e tag team partner, gli Young Bucks.
Insomma, questione di settimane, forse di giorni, ma la cosa sembra essere abbastanza sicura.

MJF RENDE FIERA SUA MAMMA

La mamma di MJF, attraverso i Social, ha espresso la sua commozione per il promo fatto dal figlio, in cui Maxwell riesce a mostrare un lato decisamente più umano di sé, un lato in contrapposizione con tutto lo stint che sta vivendo in AEW come uno dei top heel.

Sono state tantissime anche le reazioni dei colleghi di MJF, da Amanda Huber a Captain Shawn Dean, da Denise Salcedo a Bubba Ray: Tutti a fare i complimenti non solo per l’interpretazione, ma anche a pensare acome potrebbe evolvere il personaggio di MJF che, se continua così, potrebbe diventare uno dei più grandi di tutti i tempi.

CESARO NON HA LE PALLE PER VENIRE IN AEW”

Eddie Kingston non le ha mandate a dire, un paio di anni fa, a Cesaro, quando, in un’intervista ha svelato il motivo per cui da anni è arrabbiato con lui. Tutto risale ai tempi della CHIKARA, federazione molto interessante e chiusa nel primissimo periodo pandemico, in cui i due hanno partecipato come performer e ottenuto grandi successi. Prima di andare in wwE, Cesaro, all’epoca ancora Claudio Castagnoli, avrebbe dovuto mandare Over il buon Kingston, facendogli vincere una faida che, in realtà, si è comunque portato a casa Castagnoli. Queste cose, che notoriamente non si fanno, sono sempre motivo di frizioni, spesso correlate a qualche anno di bisbocce e poi un lento dimenticarsi di quanto successo lasciando al tempo il compito di chiudere le cicatrici. In questo caso Kingston non ha dimenticato, anzi, ha continuato a mandare improperi più o meno coloriti ai danni di Castagnoli a cui ha anche lanciato un messaggio diretto su Twitter qualche ora dopo la notizia del suo contratto scaduto con la wwE: “Vi dico solo che non ha le palle per venire in AEW.”

IL CONTRATTO DI BRIAN CAGE

Negli ultimi giorni, Brian Cage ha fatto sapere che la AEW ha deciso di rinnovargli il contratto per un altro anno. I contratti stipulati da Tony Khan, consentono alla federazione di fare un rinnovo unilaterale, estendendo di un anno il legame tra la federazione stessa e il performer. Quella di Cage è una cosa abbastanza strana, perché il lottatore ha fatto la sua ultima apparizione l’8 Ottobre contro Ricky Starks in un match di Rampage, ma poi non si è più visto sugli schermi TV. Gli ultimi 4 match in AEW sono stati 4 incontri fatti alla Jericho Cruise, poi buio totale per lui, nonostante pare sia stato nel backstage della maggior parte degli show settimanali. Non è stata data conferma dalla All Elite, ma queste sono le informazioni che Cage stesso ha raccontato in giro in questi giorni.

GLI ADDOMINALI RIFATTI DI JERICHO

Un fan ha recentemente accusato Chris Jericho di essersi fatto mettere degli impianti per modificare il suo aspetto nella parete addominale. Ovviamente, Jericho ha subito risposto che sono solo nuovi Hater che arrivano a dare battaglia sui social non avendo altro da fare. Jericho ha già subito body shaming nel recente passato, ma ha sempre risposto con lavoro in palestra e santa pazienza. Quella degli addominali rifatti è interessante però, anche il vostro podcaster Stefano, a questo punto, sta pensando a questa soluzione per apparire ancora più bello del solito!

Stefano