Light The Fuse #103

Fuego a tutti, amanti e appassionate di pro wrestling, in particolare, della All Elite Wrestling, bentornati nel Light the Fuse, la rubrica di AEW Italian Podcast dove ogni settimana io, Davide, il Draco di Wrestling Unico Amore, analizzerò per voi l’imminente puntata di Dynamite, la 2° nella storia della AEW dedicata al St. Patrick Day, che visto l’arrivo dell’ora legale negli Stati Uniti prima che nel resto del mondo, partirà con un’ora di anticipo rispetto al solito, quindi non alle 2:00 (ore italiane) ma bensì alle ore 1:00.

Il cambio di orario varrà anche per la prossima settimana, ma non mancheremo di segnalarvelo nuovamente.

Riguardo la puntata, lo scorso anno l’episodio speciale ha offerto diversi match e segmenti interessanti, da Penta El Zero M contro Cody Rhodes a Moxley e Kingston contro i Good Brothers ma soprattutto il Lights Out Match fra Britt Baker e Thunder Rosa.

Tante cose però sono cambiate da quella puntata, vediamo insieme quindi cosa offrirà quest’anno ;

La scorsa settimana Chris Jericho ha teso una trappola molto ben congeniata a Eddie Kingston, che si è ritrovato poi brutalizzato insieme a Santana ed Ortiz dalla neonata JSA, Jericho Appreciation Society, la quale stanotte terrà un segmento per presentarsi ufficialmente e dare inizio al percorso del gruppo all’interno della AEW.

Anche quest’anno avremo diversi tag team match nell’episodio speciale, con Jon Moxley che tornerà in azione insieme a Bryan Danielson per affrontare Wheeler Yuta e Chuck Taylor, i quali nel loro angolo avranno Orange Cassidy ma anche il pittoresco Danhausen, mentre il neonato team di picchiatori sanguinari avrà William Regal nel proprio.

Un altro match a coppie è il piccante trios match che vedrà da un lato Hangman Adam Page insieme ai Jurassic Express (Dream Team!) e dall’altro Adam Cole, BAYBAY, con i fidati reDragon, Kyle O’Reilly e Bobby Fish, scelti da Cole a scapito degli Young Bucks, i quali a Revolution non sono intervenuti in aiuto del loro vecchio amico. Un match molto interessante che potrebbe mettere un punto importante nel rapporto fra Cole e la Elite così come in quello fra Page e il Dark Order, che si è visto ignorato in favore dei campioni di coppia AEW.

Non solo tag team match in questa puntata, ma anche singles match e per di più titolati.

Il neo campione TNT, Scorpio Sky, dovrà tornare subito in azione dopo la vittoria della scorsa settimana per difendere il titolo contro il Face of the Revolution, Wardlow, che già la scorsa settimana si è detto sicuro di vincere questo incontro, ma che farà bene ad avere gli occhi anche dietro la testa per guardarsi da una ipotetica vendetta di MJF, finora molto silenzioso e assente in questo post PPV. Un comportamento decisamente insolito di Maxwell che stanotte potrebbe trovare un triste epilogo a sfavore di Wardlow.

Sarà davvero così? Lo scopriremo guardando la puntata, così come scopriremo chi uscirà vincitrice dallo steel cage match che vedrà Britt Baker e Thunder Rosa nuovamente l’una contro l’altra, per la 2° volta con il titolo mondiale femminile AEW in palio. La Doctor è riuscita a difendere la cintura a Revolution grazie anche a degli interventi tattici decisivi delle sue amiche fidate, ma questa volta dovrà contare soprattutto su sé stessa per confermarsi campionessa, mentre Rosa ha di nuovo l’opportunità di ottenere una grande vittoria davanti ad un pubblico a lei molto favorevole.

Intanto, come ogni settimana , prima di lasciarci, vi ricordo che potete vedere la puntata sostenendo legalmente la AEW tramite Fite TV, il quale ora ha anche Rampage e gli speciali come Battle of the Belts nel pacchetto AEW PLUS, l’abbonamento che  vi permette di vedere in live e con infiniti replay, gli show AEW e che da sabato 8 gennaio è passato da 4.99$ a 6.99$, con la possibilità di effettuare anche un abbonamento di durata annuale.

Noi ci aggiorniamo fra 7 giorni con una nuova preview, alla luce anche degli sviluppi che verranno dall’episodio settimanale di Rampage

Infine , fate un salto su Wrestling Unico Amore, in particolare sul canale Youtube, dove grazie a una settimana di intenso lavoro, potete trovare la video recensione dedicata a Revolution, e sul nostro Instagram

Vi aspettiamo ovviamente anche su Il Lato Viola del Ring, dove ci sono ogni settimana tante attività interessanti da seguire e da commentare, non solo su Twitch ma anche su Youtube, dove stiamo incrementando la produzione video e dove è partito anche un nuovo progetto, INDY NATION, dedicato all’immenso mondo del wrestling indipendente.

 

If you feel the BOOM..

You say

All about tha (BOOM)

Happy DYNAMITE

Davide Pastore #Draco