Duro battibecco tra MJF e Tony Khan

Il presidente della AEW, CEO, General Manager & Head Of Creative Tony Khan ha riferito di aver avuto una accesa discussione con MJF durante il fine settimana e noi di AEW Italian Podcast faremo il punto della questione così da chiarirvi le idee.


Il battibecco tra Tony e MJF è nato dopo che quest’ultimo ha parlato la scorsa settimana con
Ariel Helwani su vari argomenti tra cui l’interesse da parte della WWE, il suo stato contrattuale con la AEW, la partenza di Cody Rhodes, e il suo rapporto con Bruce Prichard.

L’intervista ha quindi portato ad una discussione tra Khan e MJF durante il fine settimana e a quanto pare l’incontro ha lasciato entrambi molto nervosi e frustrati. È stato anche detto che lo status contrattuale di MJF ha causato ulteriori nervosismi alla top star.

Fonti interne alla All Elite hanno riferito che se MJF avesse avvisato il Team che cura le pubbliche relazioni della AEW prima dell’intervista non ci sarebbero stati questi problemi.


Durante l’intervista
Maxwell si è fatto sfuggire alcune dichiarazioni che non sono piaciute alla federazione; ha infatti confermato pubblicamente che il suo contratto con la compagnia scadrà il 1º Gennaio 2024, e ha ammesso di non aver paura di “agitare le acque” fino ad allora in quanto TK sa bene quanto lui sia importante.


Le dichiarazioni di MJF come di consueto non è ben chiaro se fossero in keyfabe o veritiere, durante la discussione con il presentatore del programma ha dichiarato di essere nel business per far soldi e che non gli importa chi sarà in futuro a proporli un contratto; Tony Khan sta facendo tutto il possibile per tenerlo in AEW, ma ha chiarito che sarà una lotta economica e che lui andrà dove ci saranno in palio più soldi.

Per quanto riguarda l’interesse della WWE nei suoi confronti, MJF ha detto che sa per certo che la società è interessata a lui, ma che non può discuterne per evidenti motivi legali. Friedman ha anche affermato di essere la star più grande del business moderno, che nessuno è al suo livello al microfono e di essere uno dei migliori performer anche dentro al ring.


In un aggiornamento di poche ore fa Dave Meltzer del The Wrestling Observer, ha dichiarato che i problemi che sono sorti tra Khan e MJF “sono una questione risolta.” Meltzer ha detto che, anche se la storia è vera, non vi è stato scontro o alterco fisico tra MJF e Tony Khan durante il loro incontro e che a livello personale i due sono molto amici.

Restate in contatto con noi e se non lo avete ancora fatto unitevi al nostro gruppo Telegram per avere aggiornamenti e dire la vostra in merito alla vicenda.

Thiago “The Violent Gentleman”