Maria Kanellis tornerà in ROH?

Maria Kanellis-Bennett è al momento indaffarata a creare la sua federazione, la Women’s Wrestling Army, ed è anche impegnata con la sua stable “Honor No More” ad Impact. Il suo contratto con la federazione di Nashville sembra scadere appena dopo il PPV Rebellion e qualora non dovesse rinnovare, vorrebbe comunque tenersi occupata.

In un’intervista con James Lascuola di PWPondering, Maria ha rivelato di essere stata in contatto con Tony Khan per un ruolo in Ring Of Honor. La Kanellis era alla guida della divisione femminile della ROH quando ancora di proprietà del gruppo Sinclair e parla di quei momenti come la più importante esperienza che abbia mai fatto. Sembra comunque che Maria non abbia ancora avuto una conversazione diretta con Tony Khan per delineare un contratto, ma dice di non avere preferenze sul suo ruolo in Ring Of Honor. Ecco le sue parole a riguardo:

Ci sono stati dei contatti in merito ad alcune idee, Tony mi ha cercato, ma non abbiamo ancora trovato il tempo di parlarne meglio al telefono e spero che ci riusciremo presto. Sono contenta e grata che si sia fatto sentire perché amo la Ring Of Honor. Una piccola parte di me è morta quando sono stata licenziata dalla compagnia l’anno scorso in quanto il 2021 è stato un anno ricco di cose e mi è piaciuto molto lavorare nella divisione femminile. Spero che riusciremo a parlare presto e molti nostri amici stanno facendo di tutto perchè ciò avvenga in tempi rapidi. Vi terrò aggiornati.“

Una delle cose che ho detto alle persone vicine a Tony Khan è che non voglio firmare e mettermi subito a dirigere le cose. Vorrei che mi venisse data un’opportunità per poter crescere e imparare cose nuove quando la Ring Of Honor si espanderà in futuro. L’anno scorso avevo un ruolo speciale e sono contenta che tutte le donne nel wrestling abbiano avuto modo di vedermi in quella posizione perchè adesso sanno che c’è un modo diverso di lavorare in questo business, e che quando raggiungi un punto nella vita dove non potrai più combattere o semplicemente vorrai fare altro, puoi transitare da un ruolo on-screen a uno off-screen. Per questo motivo sarò sempre grata a Joe KoffDelirious e tutti gli altri della Ring Of Honor. “

Con il cambio di proprietà, so che ci sarà del training da fare e dovrò imparare a capire da altri come fare certe cose, non parlo solo di Tony Khan, ma anche della produzione in generale. Ogni compagnia funziona in modo diverso, che sia fare il produttore dietro le quinte, sceneggiatore o magari lavorare nel dipartimento risorse umane o talent relations, sono pronta a fare qualunque cosa. Vediamo cosa succederà, sono contenta e spero che vada tutto bene.”

Negli ultimi anni, Maria è diventata una delle figure più influenti del wrestling femminile, una cosa che continuerà sicuramente a fare è essere presente nella crescita e sviluppo della sua federazione, la WWA. Secondo alcune voci vi sarà posto per Maria Kanellis-Bennett anche nella nuova Ring Of Honor.

AllEliteRob