Restare per sempre in AEW

Era il lontano Aprile 2020 quando Eddie Kingston fece il suo debutto in AEW, rivelandosi l’avversario a sorpresa di Cody Rhodes per la sua open challenge da campione TNT e con il passare del tempo, Eddie ha saputo farsi amare dal pubblico della All Elite come pochi altri. Il Mad King ha anche potuto togliersi qualche sassolino dalla scarpa dopo la sua importante vittoria contro Chris Jericho a Revolution, poco più di un mese fa.

Parlando ai microfoni di “Straight Shooters Podcast” , Kingston ha chiarito quali sono le sue intenzioni con la compagnia di Tony Khan, dicendo che non ha intenzione di andare altrove. Eddie si è definito leale alla compagnia, ha detto che si sta divertendo moltissimo e che la sua volontà è di inseguire la gloria in AEW. Ecco la sua dichiarazione fatta durante il podcast:

“Vuoi sapere qual è il mio futuro? Te lo posso dire sin da subito. Dove pensi che vada, zio? Io sto bene qui, ho sudato per questa opportunità. Hai visto come la AEW ha creduto in me prima di altre compagnie? Sai che vuol dire? Che io sono leale. Senti gente dire “Lavorerò per questa compagnia per sempre” e va bene, fatti loro, ma nessuno lo intende meglio di me e state tranquilli, non è un insulto alla fedeltà di quest’altra gente. La mia parola è una promessa, non ho nessun altro posto da esplorare. Mi sto divertendo da matti a picchiare gente sul ring cercando di diventare il campione dei pesi massimi. Qualsiasi cosa faccia, cerco sempre di essere migliore di quanto lo fossi ieri.”

Kingston ha poi messo in evidenza come la AEW abbia dato a lui un’opportunità e a lui piace la libertà che la compagnia gli conferisce, permettendogli anche di lavorare per la NJPW.

“Quando si tratta di fedeltà, io sono come un cane. La mia parola è una garanzia e io sono fatto per la AEW visto che loro mi hanno dato questa opportunità, loro mi permettono di essere me stesso. Nessuna gimmick, nessuno che mi dice “Non puoi dire questa cosa” …sono in pieno controllo. E’ veramente un ambiente piacevole quando puoi ignorare la negatività e capire che il pro wrestling è essenzialmente questo. Ovvio che ci saranno sempre dei conflitti, ma a quelle persone dico, “Pensate a risolvere i vostri problemi e non rompete.”

AllEliteRob