Yo… Liste Listen… Intro review #10

Ed eccoci con un nuovo “Yo…Listen” dove io AllEliteRob vi spiego i diss che Max Caster fa ogni volta che appare in un programma della AEW. Questa settimana Max ha fatto gli straordinari e anche io sono nuovamente qui per aiutarvi a comprendere il significato del suo rap, cosa che neppure i migliori commentatori sono a volte in grado di capire e spiegare.

L’ultimo scherno di questa settimana Caster ce lo propone nell’ultima puntata di Dark dove è stato coinvolto in un 10 Men Tag Team Match contro gli Hardys, Top Flight e Frankie Kazarian. Ma passiamo al diss e poi alla sua spiegazione:

 

Yo…Listen…Listen…Yo…Yo

“Platinum, make the fans turn on their recorder”

Y’all don’t wanna cross me, I am not the border

Yo Kaz, I’m telling you “stop”

When your music hits, you get a negative pop

Top Flight y’all are nine years old

I’mma turn this ring to “The Grassy Knoll”

And the Hardys, yo I go harder

I’m properly trained, you are just some backyarders

“Hey y’all are going back to the yard

Back to the yard”

 

Gli Acclaimed sono arrivati e i fan sono quindi pregati di prestare attenzione. Essendo in Texas, Max scherza sul confine USA-Messico e per giunta minaccia i suoi avversari dicendo di non scontrarsi mai con lui che è duro tanto quanto il famigerato muro che divide le due nazioni.

L’attenzione poi si sposta su Kazarian, Max implora Frankie di ritirarsi perché ogni volta che parte la sua musica, riceve una reazione negativa da parte del pubblico.

Caster “sorvola” sui Top Flight dicendo che loro sembrano dei bambini di 9 anni e promette ai due fratelli che trasformerà il ring in quello che è stato il luogo di decesso del presidente Kennedy, accaduto proprio a Dallas.

Infine, anche gli Hardys vengono bersagliati perchè Caster dice che lui è più tosto di Matt e Jeff…in fin dei conti, loro sono solo dei wrestler provenienti dalle backyard mentre lui è uno formatosi tramite una scuola professionale.

Qui Max aggiunge la ciliegina sulla torta facendo un tributo ad uno dei suoi vecchi diss pre-AEW intitolato “Back To The Yard” (disponibile qui sotto)

 

Ed è così che gli Acclaimed arrivano a Dallas!

AllEliteRob