Stu Grayson dice addio alla AEW?

Nella giornata di ieri, Stu Grayson, considerato uno degli “originals” della AEW e tra i primissimi a firmare per la compagnia di Tony Khan, è sparito dal roster attivo sul sito ufficiale della federazione, dando quindi opportunità a moltissime speculazioni sul fatto che la sua permanenza in compagnia possa essere giunta al capolinea.

L’ultimo match di Grayson risale allo scorso 20 Aprile, quando lui e altri membri del Dark Order, (Evil Uno, Alex Reynolds, Alan Angels e 10) hanno sconfitto Bulk Nasty, Jake Omen, Luther, RC Dupree e Tito Oric durante le registrazioni di AEW Dark: Elevation.

Il nome di Grayson dunque potrebbe aggiungersi a quello di altri due lottatori che hanno ufficialmente abbandonato la AEW ossia Joey Janela e Marko Stunt, i quali hanno visto i propri contratti scadere il 1 di Maggio. Un altro lottatore il cui contratto è già scaduto da un bel pò è Peter Avalon, anche se continua ogni tanto a farsi vedere in AEW, presumibilmente con apparizioni a gettone.

Vedremo nei prossimi giorni come si evolverà la questione su Stu Grayson, al momento ne la All Elite, ne tanto meno l’atleta hanno confermato la fine del rapporto di lavoro.

AllEliteRob