MJF rimosso dal roster e dallo shop AEW

Se si tratti di un work o di una reazione al promo di MJF di Mercoledì sera a Dynamite non ci è dato saperlo, ma una cosa è chiara, la AEW al momento sembra stia cercando di cancellare completamente l’esistenza di Maxwell Jacob Friedman.

L’ultima mossa nella partita MJF vs. AEW ha visto infatti la promotion di Tony Khan rimuovere completamente l’atleta sia dal loro roster sul sito AllEliteWrestling.com così come dal negozio AEWShop.com. Se volete tentare di fare acquisti sul negozio online della AEW, riceverete infatti un codice di errore “404 Error” a testimoniare la cancellazione della pagina dedicata.

In aggiunta a questo, MJF non è stato incluso in alcun video YouTube che la AEW ha rilasciato ieri sera, e non era in nessuna delle foto pubblicitarie dello show inviate agli iscritti del servizio.

Ricordiamo che MJF è uscito durante il secondo segmento della puntata e ha realizzato un promo molto concitato in cui ha attaccato direttamente il Presidente e booker della AEW Tony Khan, sostenendo che Khan abbia una preferenza per mettere sotto contratto ex nomi provenienti dalla WWE pagandoli molto più di quanto venga pagato lui, il quale, dati alla mano, risulta essere effettivamente il secondo performer più popolare e in grado di innalzare gli ascolti dello show a cui prende parte.

Durante il promo, il Salt of The Earth ha continuato chiedendo di essere licenziato, ma a quel punto il suo microfono è stato chiuso e vi è stato un blackout con successivo lancio della pubblicità.

Fuori onda, durante quella pausa pubblicitaria, CM Punk è uscito nel tentativo di affrontare Maxwell prima che l’atleta uscisse tra la folla.


Durante gli ultimi giorni non era stato annunciato alcun segmento con MJF per AEW Dynamite, sembrava infatti che dopo lo squash subìto a Double Or Nothing di Domenica scorsa con tanto di uscita in barella non avremmo rivisto l’atleta di Long Island per un certo periodo e lo stesso Tony Khan aveva scelto di non commentare la situazione creatasi nei giorni precedenti al PPV durante la conferenza dei media post DON.

E’ stato poi riferito in seguito che Khan e MJF avrebbero avuto un incontro insieme per provare ad appianare alcune questioni, ora decidete voi, se le divergenze sono state appianate oppure no, ma per esserne certi dovremo aspettare le prossime settimane, le quali al momento sembrano essere diventate ancor più interessanti.

Thiago “The Violent Gentleman”