Anche Danielson infortunato

Un altro nome molto importante si aggiunge alla lista degli atleti AEW attualmente infortunati; dopo Adam Cole, Scorpio Sky e CM Punk, l’ultimo atleta ad essersi infortunato è Bryan Danielson.

Secondo Fightful, Danielson non ha potuto partecipare ad un meet & greet per una “Comic-Con” nella giornata di Domenica a New Bedford, in Massachusetts. La notizia e’ uscita fuori dopo che un membro dello staff dell’evento ha riferito ad un fan che Danielson non era in grado di volare e sarebbe stato assente al meet & greet.

Secondo Bryan Alvarez, l’infortunio non e’ nulla di serio pero’ terra’ l’American Dragon fuori dai giochi per un paio di settimane. Bryan ha anche confermato che l’infortunio e’ avvenuto durante il suo incontro “Anarchy In The Arena” svoltosi a Double Or Nothing.

Una situazione molto sfortunata per la All Elite che al momento vede i suoi piu’ grandi performer via dalle scene per un motivo o per un altro.

Speriamo di avere Bryan Danielson di nuovo in forma per la settimana di fuoco che ci sarà a fine Giugno, così da vederlo impegnato almeno per il PPV Forbidden Door o allo speciale Blood & Guts.

Da questa situazione voglio cogliere l’opportunita’ per fare un bollettino di tutti gli atleti attualmente infortunati in AEW:

Bryan Danielson: Infortunio ignoto, avvenuto a Double Or Nothing. Dovrebbe essere assente per un paio di settimane.

Scorpio Sky: Strappo muscolare durante il suo incontro nella puntata di Rampage andata in onda il 3 di Giugno. Non si conosce ancora la gravità ne i tempi di recupero.

CM Punk: Piede rotto. Fuori per un tempo indeterminato, operazione obbligatoria.

Adam Cole: Infortunio alla spalla avvenuto durante il suo match a Double Or Nothing. Non si conoscono ancora la gravità e i tempi di recupero.

Anthony Bowens: Infortunio al ginocchio avvenuto durante la registrazione di Dark Elevation dell’11 Maggio. Operazione completata, in convalescenza.

Darius Martin: Molteplici infortuni per via di un incidente in auto lo scorso Aprile. Convalescenza tra i 6 a 9 mesi, ignota la data di ritorno.

Jake Atlas: Strappo al legamento anteriore crociato avvenuto durante la registrazione di Dark Elevation del 5 Gennaio. Convalescenza dai 6 ai 9 mesi, ignota la data di ritorno (con l’aggiunta del fatto che recentemente è stato arrestato dalla polizia per aver picchiato il suo compagno; il suo profilo e’ al momento scomparso dalla pagina roster del sito web della AEW).

Jeff Hardy: Infortunio ignoto, ma confermato da suo fratello Matt. Ignota la gravità e i tempi di recupero.

Kenny Omega: Molteplici infortuni. Assente da Full Gear 2021, ha gia’ affrontato diverse operazioni, ma ne ha ancora altre da affrontare. Ignoto il suo ritorno.

Leyla Hirsch: Strappo al legamento anteriore crociato successo durante la registrazione di Dark Elevation avvenuta lo scorso 6 Aprile. Operazione chirurgica completata, convalescenza dai 6 ai 9 mesi.

Orange Cassidy: Infortunio serio al braccio sinistro avvenuto a AEW Revolution, ancora non si sanno i tempo di recupero

Sting: Infortunio ad una gamba avvenuto nell’episodio di Dynamite andato in onda il 18 Maggio. Ignota la gravita’ e i tempo di recupero

 

Vi terremo aggiornati su ulteriori sviluppi.

AllEliteRob