Yo.. Listen Listen... intro review # 17

Ed eccoci con un nuovo “Yo…Listen” dove io AllEliteRob vi spiego i diss che Max Caster fa ogni volta che appare in un programma della AEW. Perche’ il motivo di questa rubrica? Beh, se da un lato Max Caster non è il massimo sul ring, col microfono in mano,  sa davvero il fatto suo. Ogni settimana si presenta con un diss fatto apposta per schernire i suoi avversari. Un rap pieno zeppo di riferimenti alla cultura americana e qualsiasi altro argomento in voga in quel momento. Insulti che magari anche il commentatore più bravo può non comprendere e quindi eccomi qua!

Questo diss accade nel primo Dynamite post-Double Or Nothing dove Max e gli Ass Boys vengono rasati al suolo da CM Punk e gli FTR. Ma passiamo al diss e poi alla sua spiegazione:

Yo…Listen…Listen…Yo…Yo

Acclaimed and the Gunns, we’re the fans’ preferred

We about to make y’all pay like Amber Heard

Looking punk, y’all are mortified

Looking like you live underneath the 405

FTR is better than most

but gotta ride Punk’s coattails to get on the show

And by the way, Bret Hart’s trash boys

You’re gettin’ served by Acclaimed and the Ass Boys

Nessuno può arrestare l’ascesa di questa stable e vi dico di più. Quest’estate la Summer a cui assisteremo non sarà quella di Punk, bensì quella degli Acclaimed e del Gunn Club e anche loro ci credono visto che sono i favoriti del pubblico. Max promette a Punk e FTR che pagheranno questo match con un duro prezzo, un pò come Amber Heard che ha perso la causa contro Johnny Depp e ora è lei che deve a lui alcuni spiccioli…tipo 10 milioni di dollari. Anche se i campioni di coppia ROH e AAA e il campione del mondo AEW si atteggiano da duri, sembrano comunque dei soggettoni, un po’ come quei soggettoni disadattati che vivono sotto una delle autostrade piu’ famose della California, la 405. Caster riconosce il fatto che gli FTR sono uno dei tag team più bravi in circolazione, ma devono comunque cavalcare l’onda di CM Punk per essere inclusi nello show. Dichiarazione di fuoco che invece arriva alla fine ossia, Bret Hart fa schifo e gli Acclaimed e gli Ass Boys sono lì per vincere.

Ma in che zona della California è che arrivano i figlioli di Billy Gunn? Austin dice Sacramento, Colten dice San Diego ed è ovvio che i due hanno bisogno di prendere ripetizioni in geografia, ma ecco che il maestro Anthony Bowens redarguisce i due dicendo:

“LOSSSSSS ANGELEEEEESSSSSS, THE ACCLAIMED HAVE ARRIVED!!!!” e chiede a Papà Gunn di sforbiciarlo come solo lui sa fare!

AllEliteRob