Alcune star AEW nel video per John Cena

La puntata di Monday Night Raw pre Money In the Bank 2022 è andata agli archivi e fra le tematiche salienti dello show c’era anche il ritorno del pluri campione del mondo e non solo, John Cena.

Il bostoniano ha aperto la puntata ma è comparso anche in diversi segmenti all’interno del backstage, fra cui uno con Austin Theory, che è stato piantato in asso poco prima di fare un selfie, ma anche Ezekiel.

Tuttavia ci sono state anche varie special guest che con video messaggi hanno onorato il 20° anniversario del debutto di Cena nei main show Wwe e se è stato normalissimo vedere messaggi da parte di JBL, Trish Stratus, Triple H, Shawn Michaels e altri ancora , ha destato molto scalpore anche la presenza di messaggi da parte di superstar ora facenti parte del mondo All Elite Wrestling.

Bryan Danielson e Paul Wight, rispettivamente Daniel Bryan e Big Show in Wwe, sono stati i primi ad apparire in dei video messaggi per John, mentre durante lo show, a fare la sua apparizione sempre nella stessa modalità è stato nientemeno che The Wizard, Chris Jericho.

“Sono onorato di aver lavorato con te, sono onorato di poterti chiamare amico, questa notte è la tua notte, goditela, te la meriti” ha detto Paul nel suo messaggio, con cui Cena si è scontrato tantissime volte negli anni e contro cui John ha vinto il suo primo titolo in Wwe, battendolo a Wrestlemania XX per il titolo US, durante la sua fase di Wordlife.

“Grazie per essere stato un leader eccellente, grazie per essere sempre così generoso , sia come performer che fuori dal ring “ha detto Bryan Danielson, il quale il 15 luglio 2013 venne selezionato proprio da John Cena come suo avversario a Summerslam in un match con in palio il titolo Wwe, mettendo un altro tassello per quella che sarebbe stata la strada che avrebbe portato Bryan sul tetto del mondo del wrestling professionistico a Wrestlemania XXX.

E poi c’è lui, che appena appare fa esplodere il pubblico presente nell’arena di Raw come solo il messaggio di Stone Cold poco dopo riuscirà a fare :

“Congratulazioni John Cena per questi 20 anni di attività lealtà e rispetto (Hustle, Loyalty, Respect), sei uno dei miei avversari preferiti di tutti i tempi” dice Chris Jericho, che quando Cena passò a Raw portando con se il titolo Wwe, già customizzato come spinner belt, era presente nel ring per dare il benvenuto (con tanto di faccia esilarante sulla quale oggi si farebbero 1000 meme) all’ex atleta di Smackdown, nello show rosso.

Cena si è scontrato poi varie volte per il titolo  Wwe con Jericho ma ha anche fatto tanti viaggi insieme a lui, uno in particolare in Alaska, dove al termine dello show sono andati a bere insieme finché Jericho non è capitolato poco dopo essere tornato nella sua stanza accompagnato da Cena, il quale è rimasto a vegliare su di lui bevendo qualche birra e ascoltando della musica dal suo iPod.

Insomma, ancora una volta abbiamo una dimostrazione tangibile di una delle cose dette da Jon Moxley durante il video messaggio per la dolorosa e prematura scomparsa di Mr Brodie Lee : Il pro wrestling non è solo uno sport, è una grande comunità e finché ci sosteniamo e ci amiamo a vicenda, allora siamo uniti da questa grande cosa che amiamo.

Davide “Draco” Pastore