Infortunio per Chris Jericho

Chris Jericho ha rivelato via Twitter di essersi rotto il naso a causa del Barbed Wire Everywhere match contro Eddie Kingston andato in scena questo Mercoledì, nell’edizione del 20 Luglio di AEW Dynamite.

Come si può vedere dal video incluso nel post, il naso rotto di Jericho sembra verificarsi quando il Wizard ha eseguito la sua Codebreaker mentre Eddie Kingston teneva in mano una sedia d’acciaio avvolta nel filo spinato.

La gamba della sedia si sarebbe infatti scontrata con il naso del Painmaker, costringendo Jericho a prendersi un momento per controllare il danno subìto.

Difficile stabilire i tempi di recupero di questo infortunio, nell’ultimo anno abbiamo visto altre stelle come Sheamus e Ridge Holland subìre la rottura del naso durante un match e tornare a lottare dopo alcune settimane con una maschera protettiva bruciando comunque le tappe del pieno recupero.

Prosegue purtroppo il periodo sfortunato della All Elite, ci auguriamo che questo possa finire il prima possibile e che Jericho non debba rimanere fuori troppo a lungo.

Restate con noi per nuovi aggiornamenti.

Thiago “The Violent Gentleman”