Renee Paquette Is All Elite

Poco prima della puntata di AEW Dynamite di questo mercoledì, un immagine ha cominciato a rimbalzare dai social ai siti internet di tutto il mondo, Renee Paquette Is All Elite.

Con quell’immagine c’era dunque da aspettarsi il suo imminente debutto in puntata, in onda per l’occasione proprio dalla sua città natale, Toronto, Ontario, Canada.

Dopo il debutto dell’ex Renee Young in AEW di questo mercoledì, la famosa intervistatrice ha raccontato le sue sensazioni dopo tre anni di assenza da uno show di wrestling.

Durante la sua ultima “Session With Renee Paquette” sul proprio canale Youtube, Renee ha espresso un immensa gioia per essere tornata a lavorare fisicamente all’interno del mondo del wrestling e nello specifico, in All Elite Wrestling.

Il suo contratto con la All Elite è stato firmato materialmente poco prima del suo debutto a Toronto, già da diversi mesi Renee, parlando con suo marito, il campione del mondo AEW Jon Moxley esprimeva il suo desiderio di tornare a lavorare attivamente nel mondo del wrestling, di tornare a fare qualcosa di concreto e poter aiutare gli altri sfruttando l’esperienza di otto anni maturata in WWE.

Pare che molte delle interlocuzioni per farla tornare siano avvenute proprio tra Mox e Tony Khan, i quali a detta di Renee si sentono molto spesso, passano molte ore a parlare e hanno un ottimo rapporto.

Il ruolo di Paquette nella compagnia non è stato ancora ben chiarito, sicuramente la sua preferenza è quella di un ruolo come intervistatrice, ma non esclude neppure la possibilità di guidare uno show a parte o di mettersi a sedere al tavolo di commento, anche se, in quest’ultimo ruolo, ha avuto una brutta esperienza quando commentava gli show di RAW in WWE.

Proprio sul suo ruolo al commento ha raccontato di essersi trovata bene quando lo ha fatto per pochi mesi ad NXT, ma che la sua promozione al commento nel Main Roster l’ha portata a questionare in maniera abbastanza vivace con Vince McMahon, e proprio per questa brutta esperienza vorrebbe evitare nuovamente di ricoprire quel ruolo.

Staremo a vedere cosa riserverà il futuro per Renee Paquette, al momento possiamo solo farle i nostri auguri e darle il benvenuto in All Elite.

Thiago “The Violent Gentleman”