Yo! Listen! Listen! #29

Nuovo appuntamento con Yo! Listen! Listen! ed io, TheBiggRobb sono qui a spiegarvi i diss che Max Caster fa ogni volta che appare in un programma della AEW.

La scorsa settimana i nostri campioni hanno accompagnato sul ring “Daddy Ass” Billy Gunn a combattere contro Swerve Strickland, passiamo quindi al testo del diss e poi alla sua spiegazione: 

 

Yo…Listen…Yo…

Acclaimed on the mic, I’m a beast with words

Billy Gunn about to beat down Sneaky Swerve

Yo, you gonna need a new nose

Having your face swollen looking blacker than Trudeau’s

You wear fake gold, you’re a poser

How you gonna be a hoe in a hoser?

Got the whole place laughing at you

We put you on the ice like Austin Matthews

 

I canadesi normalmente sono conosciuti per essere molto gentili e cordiali. Beh…questo diss rivolto a Strickland non è stato ne gentile e ne cordiale perché si sa…quando Max Caster è al microfono, dimostra sempre di essere un fenomeno con le parole, e come dargli torto?

Qua a combattere però ci andrà Billy Gunn che se la dovrà vedere con Swervone l’imbroglione, quello che vince gli incontri barando. Max poi fa una promessa, infatti promette a Swerve che a fine match gli servirà un nuovo naso visto che sarà più nero di quando lo fu Justin Trudeau (presidente del Canada) quando si travesti da blackface ad Halloween molti anni fa, uno scandalo che ancora lo perseguita. “Platinum Max” dice che Swerve indossa dei gioielli d’oro falso, quindi è un impostore.

Arrivato a questo punto mi fermo un attimo gente, perché abbiamo a che fare con una frase abbastanza articolata. Max prende due parole che suonano molto simili tra loro, Hoe e Hoser. Hoe significa troia e Hoser è una parola dello slang canadese che viene usata per indicare gli stessi canadesi. Le due parole hanno poco senso tra loro quindi vi darò una mia versione della traduzione:

Come puoi, Swerve, essere un impostore nel Paese degli Hoser? Tutto il palazzetto sta ridendo di te. Ti metteremo al freddo, proprio come piace ad Austin Matthews (a suo agio nella pista di ghiaccio in quanto giocatore dei Toronto Maple Leafs).

Ed è così che i nostri campioni arrivano a Toronto, Ontario in Canada!

TheBiggRobb